domenica 9 gennaio 2011

-9 giorni a Berlino

Solo 9 giorni e poi sarò di nuovo a Berlino. Presa dal vortice del lavoro prima e del Natale poi ne ne ero quasi scordata. Poi, come sempre mi capita, ho cominciato a sentirne la mancanza e contare i giorni e scoprire che sono così pochi è stato quasi un tuffo al cuore.
Lo scorso inverno per motivi di studio saltai l'appuntamento semestrale con il Bread&Butter, quindi vuol dire che sono 2 anni (2 anni!) che non la vedo con la neve. 2 anni che non provo quella strana senzazione (assideramento?) che mi porta a correre per strada infilandomi di continuo nei cunicoli della metro, 2 anni che non mi godo -sul serio- un caldo, dolce e schiumoso cappuccino di Starbucks'.
Adoro Berlino d'estate, ma forse la sento più mia d'inverno perchè è con il gelo e la neve che l'ho incontrata e che me ne sono innamorata...

Con la mia fedelissima Canon spero di riuscire a immortalare per voi qualche immagine o scorcio che possa mostrare, o almeno far immaginare, quanto sia unica e bella...

9 giorni a Berlino, ma anche 3 giorni a Firenze e al Pitti, appuntamento irrinunciabile ma che comincia (a differenza del Bread&Butter, che amo e trovo sempre bellissimo e interessante), a stancarmi un po... Ma è pur sempre lavoro, quindi non ci i lamenta! Se vedete una bionda in minigonna e tacchi alti (a −10 gradi, specifico) con una pesante reflex in mano che mangia uova e pancetta sappiate che non sono io :)

4 commenti:

Anonimo ha detto...

Bè, non hai nemmeno una nanetta anoressica vittima dei lettini solari con te, immagino!!

TigerLily

Karenina82 ha detto...

:)

Arianna ha detto...

Muahaha! ti adoro!

Marco (Cannibal Kid) ha detto...

ah così, berlino? io ci sono stato per halloween un paio di anni fa: bellissima

beata te, divertiti! ;)