lunedì 18 ottobre 2010

Per il mio compleanno vorrei...

Per il mio compleanno vorrei trovare il tempo per potermi svegliare tardi come quando ero bambina, per guardare ancora i cartoni animati al pomeriggio, per raccontare storie a mia mamma e per farmele raccontare.
Per il mio compleanno vorrei tornare al liceo e stare attenta alle lezioni di italiano, vorrei leggere sul serio Dannunzio e Pirandello, studiare con interesse le biografie dei grandi scrittori, senza buttare via tutto quel tempo come invece ho fatto.
Per il mio compleanno vorrei non essermi iscritta a giurisprudenza, ma aver studiato lettere moderne. Vorrei aver detto più spesso di no agli altri e di sì a me stessa.
Per il mio compleanno vorrei che il mio gatto non avesse 10 anni, che fosse ancora cucciolo, perchè l'idea che un giorno ci dovremo lasciare mi strappa il cuore. Vorrei che mia zia mi vedesse ora, perchè so che le piacerei.
Vorrei che fosse sempre autunno e che i miei capelli crescessero più in fretta per poterne fare una bella treccia di lato. Vorrei andare d'accordo con mia sorella, e con mio padre soprattutto, vorrei aver imparato a guidare con le marce, e che lui non mi guardasse ogni volta come una handicappata perchè uso una Smart. Vorrei che La Prius fosse un po' più bella e un po' meno cara, così forse potrei permettermela.
Per il mio compleanno vorrei che le persone non si giudicassero dal numero di firme che sfoggiano, ma dal numero di libri che leggono. Vorrei che nei licei si studiassero Kawabata e Murakami, Foer e Houllebeque. Vorrei andare tutte le volte che mi pare all'Ikea, e che il biglietto aereo per l'Islanda non costasse così tanto.
Vorrei che la gente riuscisse ad essere felice di se stessa, senza dover per forza sminuire l'altro, che si condividesse la gioia nel successo, non nella sconfitta. Vorrei riuscire a trovare il tempo per me stessa, senza sensi di colpa o ansie. Vorrei riuscire a trovarmi un posticino nel mondo, senza dare noia a nessuno.
Per il mio compleanno vorrei aver avuto il coraggio di mollare giurisprudenza per inseguire prima i miei sogni, vorrei averne avuto tanto da aprire una libreria. Vorrei non aver alzato la voce in certi casi, o averla alzata più forte in altri, vorrei non essere mai più fraintesa.

Cose importanti o assolutamente inutili lo so, ma tanto sono solo parole al vento. In fondo mi basta che per il mio compleanno ci sia TU.

6 commenti:

Isabella ha detto...

bellissimo post :)

sospesanelviola ha detto...

beh credo che molte di queste cose puoi regalartele(almeno nei sogni! che non fanno mai male!)!!buon compleanno!!

Arianna ha detto...

Anche se non è tra i tuoi desideri, io vorrei regalarti una giornata con me. Non per la serie "viva la modestia", ma per la serie "passa una giornata con chi ti vuole bene".
tantissimi auguri :)

Ginger ha detto...

Tanti auguri, spero che tu possa realizzare tutti i tuoi "vorrei" :)

caroll ha detto...

sembrerà sciocco, ma questo post mi ha quasi commossa, tanto da lasciare un commentino qui. alcuni di questi desideri, semplici ma allo stesso tempo impossibili, potrei condividerli io stessa. buona serata e buon compleanno :) caroll

Glamourday ha detto...

Un post molto bello e carico di significato, complimenti :-)